Through any weather

Benvenuti a BIKELAND!

MTBEXPERIENCE:
SERVIZIO GUIDA e NOLEGGIO
MOUNTAINBIKE, EBIKE, TREKKING e CORSA.

Cosa è BIKELAND?

Un territorio magico, ricco di natura, di storia, di arte e di sentieri. Lasciatevi guidare nell’entroterra romagnolo alla ricerca dei borghi medievali e degli angoli incontaminati offerti dai nostri Appennini. Un’esperienza unica e per tutti: escursionisti e amanti della bicicletta. Mare, collina e montagna a portata di ruota!

Il clima temperato, l'influenza della costa e la fisiologica esposizione ai venti, rendono le colline dell'entroterra forlivese e cesenate, il territorio ideale per la scoperta dei numerosissimi sentieri dedicati alla mountainbike in qualsiasi periodo dell'anno. Allenamento e natura offrono gli ostacoli da superare senza mai annoiarsi. Con o senza la pedalata assistita. Sentieri graditi ai più inesperti ma anche ai più allenati. Differenti gradi di difficoltà e distanze.

Prenota ora il tuo divertimento!

Non è difficile, mentre si pedala a ritmo sostenuto, imbattersi in un gheppio o in una sterna. Mentre i fagiani, le lepri e i ricci sembrano i veri abitanti di questi luoghi a metà fra il mare e la montagna.

L'abete rosso o bianco, tipico delle zone montuose meridionali, lasciano il posto agli aceri, ai sambuchi, agli ontani e ai sorbi. Ma soprattutto ai pioppi che separano di tanto in tanto le strade asfaltate o i terreni agricoli fra cui i rinomati vigneti di pagadebit. Il pino marittimo è a guardia della costa e del mare. Trebbiano e grigliate di pesce, assaggi di vino e oli tipici della zona.

Tra i siti archeologici più interessanti ricordiamo Monte Poggiolo a ridosso di Catrocaro Terme e Terra Del Sole. Predappio, oppure Montiano o Longiano. Cosa dire di Bertinoro, oppure di Ravenna percorrendo tutto la litoranea senza mai incontrare un’automobile? Ma la vera avventura ha inizio a Santa Sofia (FC) o a San Piero In Bagno a ridosso del Parco delle Foreste Casentinesi.

Non esistono solo le strade di bitume, in questa parte di Romagna.

E forse è meglio così.

Gli itinerari non forzano l'andatura anche se i dislivelli impegnano ad uno sforzo continuo. Le pendenze non sono sempre facili e impegnano il cuore e le gambe del biker più esperto, mentre la vista si abbandona allo spettacolo meraviglioso che la natura offre con i suoi suggestivi paesaggi mai uguali e la testa rimane ferma ai castelli e ai paesi rurali che si incrociano alla fine di ogni sentiero e alla presenza del mare che alle volte entra prepotentemente nell'immaginario e negli scorci più impensabili come ad esempio appena usciti da un pascolo di Mora Romagnola.

rob argnani | mtbexperience team manager

I NOSTRI PARTNER

Scroll to top
rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide